Governo, Sapelli: "Alla mia età spero di servire la patria con i miei libri"
"Ci speravo? No, alla mia età spero solo di servire la patria, e lo si può fare anche scrivendo dei libri, come che ho appena pubblicato e che presento qui". Così il professor Giulio Sapelli, a Milano, ha risposto ai giornalisti che, a margine della presentazione del suo ultimo libro - "Oltre il capitalismo. Macchine, lavoro, proprietà" (ed. Guerini e Associati) - gli chiedevano di commentare l'ipotesi di una sua nomina a presidente del Consiglio di un governo Lega-M5S, poi tramontata. "Il presidente della Repubblica deve ricordarsi - ha concluso - che c'è qualcosa che è al di sopra della presidenza della Repubblica, e sono le camere sovrane".