Governo, Salvini: Truffa, c'è da cambiare qualcosa in Costituzione

Milano, 16 set. (LaPresse) - "All'estero non sarebbe mai successa una cosa del genere". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, su 7 Gold. Alla conduttrice che sottolinea che le cosiddette 'manovre di palazzo' sono possibili secondo la Costituzione, risponde: "Allora, c'è qualcosina da cambiare. Questo è un governo-truffa. Perché i senatori a vita devono decidere per 60 milioni di italiani? Ma chi li conosce? Chi li ha eletti?". "Il governo Pd-M5S è chiaro anche ai pali della luce che è nato per antipatia per Salvini", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata