Governo, Salvini: "Rispettare voto degli italiani, ma ascoltiamo tutti"
“Dopo tanti governi che non rappresentavano niente e nessuno, voglio un governo che rappresenti il voto degli italiani, non un governo inventato a tavolino. L’unica cosa che mi sento di escludere è un governo dove di fianco a Matteo Salvini ci siano Matteo Renzi o Maria Elena Boschi”. Lo ha detto il leader della Lega e candidato premier del centrodestra, Matteo Salvini, durante un comizio a Treviso. "Incontrerò Di Maio, incontrerò tutti, ha aggiunto, ottenendo come risposta dalla folla un sonoro "no!" e rispondendo: "E' dovere di chi vince ascoltare". “Una delle priorità del nostro governo – ha assicurato - sarà di chiudere in un quarto d’ora la trattativa con Luca Zaia per l’autonomia del Veneto