Governo, Salvini: "Qualcosa si è rotto"

Ultimatum di Matteo Salvini all'alleato M5S: "O si fanno le cose o si va al voto", dice in serata da Sabaudia il vicepremier leghista, dopo il no del Senato alla mozione pentastellata contro la Tav. E ammette: "Qualcosa si è rotto negli ultimi mesi, sono arrivati troppi no. E con i no, non si va da nessuna parte".