Governo, Salvini: "Il problema non è la Lega, l'opposizione è già dentro la maggioranza"

"Le regole si scrivono tutti intorno a un tavolo. Il problema della maggioranza non è la Lega ma la maggioranza stessa". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, partecipando al Festival del lavoro 2020 a Roma, risponde a una domanda sulla legge elettorale. "C'è una guerra interna, l'opposizione a questo governo è nella maggioranza stessa", aggiunge Salvini che poi parla anche della situazione nella Capitale: "A Roma e nel Lazio cambierei sia la Raggi che Zingaretti. Sull’emergenza rifiuti si scaricano la colpa a vicenda e nessuno fa niente".