Governo, Salvini: "Gli italiani sono ostaggi del caos dell' incapacità o della malafede"

Secondo leader della Lega quanto mai necessario andare al voto 

"Il popolo italiano è ostaggio del caos a volte dell' incapacità a volte della malafede, la prima è sanzionata dagli elettori, la seconda dal terzo potere di questo Stato". Così Matteo Salvini parlando in conferenza stampa alla Camera dove ha ribadito: "Alitalia è caos, Manovra è caos, Ilva è caos, Autostrade è caos.... Prima si vota meglio è".