Governo, Salvini: Costi quel che costi lo tengo in vita, no caos

Milano, 24 apr. (LaPresse) - "Costi quel che costi io questo governo lo tengo in vita e lo porto avanti per il bene del Paese e degli italiani". Lo dice il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a Bergamo, dalla sede elettorale della Lega. "L'ultima cosa che ci serve sono mesi di caos, governi tecnici e balletti. Non credo che nessuno abbia nostalgia di Monti, della Fornero e di quei balletti lì", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata