Governo, Renzi assume interim ministero Infrastrutture

Roma, 23 mar. (LaPresse) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha affidato al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, il ministero delle Infrastrutture ad Interim, in seguito alle dimissioni di Maurizio Lupi. Lo ha comunicato Renzi in una lettera inviata alla presidenza della Camera e letta dalla vicepresidente Marina Sereni in apertura della seduta pomeridiana durante la quale si discute dell'introduzione del delitto di tortura nell'ordinamento italiano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata