Governo, Renzi a M5S: Ora lavoriamo insieme

Roma, 29 mag. (LaPresse) - "C'è una parte dei 5Stelle che giustamente vuole ragionare con noi. E proprio le riforme sono il terreno su cui possiamo e dobbiamo sfidare Grillo. Grillo ha chiaramente perso le elezioni. Volevano dimezzare i parlamentari, l'unica cosa che hanno dimezzato sono i loro voti". E' quanto afferma il sindaco di Firenza Matteo Renzi in un'intervista rilasciata a 'Il Messaggero'. "Però - aggiunge Renzi - i temi che Grillo pone, dall'abolizione del finanziamento pubblico alla semplificazione istituzionale, non è che siano meno forti di prima. Allora dico: ragazzi, lavoriamo insieme".

Per lavorare insieme, spiega ancora Renzi, "c'è un banco di prova. Esiste la possibilità di superare il bicameralismo perfetto trasformando il Senato in una Camera delle autonomie formata dai sindaci e dai presidenti delle Regioni, senza indennità. E' una cosa semplice, si fa con una riforma costituzionale. Facciamolo insieme. Volete come noi eliminare il finanziamento pubblico? Firmate la nostra proposta di legge e insieme aboliamo i soldi ai partiti e il Senato. Ai deputati 5Stelle dico: anziché pensar solo agli scontrini, dateci una mano a cambiare le cose sul serio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata