Governo, prove di intesa tra Cinque Stelle e Pd
Ancora tentativi di avvicinamento tra Pd e M5s dopo il dialogo aperto dal presidente della Camera Fico per la formazione di un governo. Il leader pentastellato Di Maio, che vuole una settimana per mettere a fuoco la situazione, sarebbe sicuro del fatto che Renzi "si siederà al tavolo". Posizione condivisa con il reggente dem Martina che ieri aveva tuttavia detto che sarà la direzione Pd del 3 maggio a decidere. Ma nel M5s si registra lo scetticismo dell'ala pro-Lega il cui leader Salvini non è ancora convinto della sua esclusione dal governo e aspetta la regionali in FVG