Governo, Orlando: "Ok al dialogo ma le consultazioni le fa Mattarella"
Andrea Orlando spiega perché il Pd non andrà alle pre-consultazioni del M5S prima di salire al Colle. "Credo che sia un percorso irrituale visto che le consultazioni le fa il capo dello Stato. Dialogare è un compito che spetta a tutti ma va fatto all'interno delle forme previste dalla Costituzione", sottolinea il ministro della Giustizia.