Governo, Morando: Operazione su spesa non è un taglio ma riforma

Firenze, 3 set. (LaPresse) - "L'operazione sulla spesa non è un taglio, è una riforma della pubblica amministrazione che realizza risparmi ma soprattutto efficienza", quindi "non sono tagli come quelli che abbiamo conosciuto in passato". Lo ha detto il viceministro dell'Economia Enrico Morando alla Festa dell'Unità di Firenze ai giornalisti che gli chiedevano conto dei tagli necessari per le coperture dei provvedimenti. "La spesa pubblica - ha spiegato - è particolarmente elevata soprattutto per il servizio del debito che non per altri aspetti, ma soprattutto ci penalizza avere una spesa pubblica che non ci garantisce prestazioni della pubblica amministrazione paragonabili a quelle di altri Paesi". "Abbiamo bisogno - ha concluso - di realizzare un'operazione di revisione integrale della spesa che punti contemporaneamente a ridurre di qualche punto il volume globale della spesa, ma soprattutto a renderla più efficiente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata