Governo, M5S: Renzi ha usato volo Stato per vacanze

Roma, 3 gen. (LaPresse) - Il Movimento 5 Stelle all'attacco del premier Matteo Renzi, accusato di aver utilizzato un volo di Stato per le sue vacanze in Val d'Aosta. E' quanto si legge in un post pubblicato su Facebook dal deputato pentastellato, Carlo Sibilia, dal titolo 'Vacanze renziane'.

"Abbiamo un Premier che va avanti con la forza delle decisioni. Quindi anche il Falcon si deve adeguare. Dirottato su Firenze, imbarca moglie e figli del Presidente del Consiglio e riparte alla volta di Aosta", si legge nel post di Sibilia. "Piccola parentesi: avete presente in che condizioni versa questo aeroporto? I consiglieri aostani del Movimento 5 Stelle ne denunciarono tempo fa la condizione di completo abbandono", prosegue il membro del direttorio pentastellato. "Più che un aeroporto è un cantiere abbandonato che non si sa se mai prenderà la forma di un aeroporto degno di questo nome, ma queste son quisquilie", aggiunge Sibilia.

"Arriva l'ordine e la struttura si adegua tra paglia di roccia imballata, cartongesso in disfacimento. E il Falcon con Renzi e famiglia atterra alle 21,25 sempre di martedì", prosegue il deputato pentastellato. "Vacanze a Courmayeur. All'insegna del risparmio ovviamente. Di chi? Di Renzi e famiglia che alloggia nella caserma degli Alpini a spese della comunità (noi). Qualche considerazione: Un Falcon quando si muove, ha un costo notevole (euro 9000 all'ora)", aggiunge Sibilia. "Tale aereo è sì atterrato sulla pista del quasi aeroporto di Aosta , ma non ha potuto sostarvi che il tempo necessario per sbarcare la famigliuola in vacanza. Dopo ha ripreso subito il volo per tornare a Roma. Domanda (lecita): quanto è costato questo volo di stato in missione-vacanza?", chiede l'esponente del Movimento 5 Stelle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata