Governo, M5S: 25 mln per Vigili del fuoco, il resto sono bugie

Roma, 13 nov. (LaPresse) - "Ci sono politici che, pur di alimentare sterili polemiche, stanno tutto il giorno a parlar male del governo. Un esercizio che diventa odioso quando si raccontano delle vere e proprie bugie. Stavolta la balla spaziale ha riguardato i Vigili del Fuoco, quindi ci preme smentirli con forza e sottolineare, qualora ve ne fosse bisogno, che con il precedente ministro dell'Interno le risorse per l'equiparazione stipendiale e previdenziale dei VVF alle Forze dell'ordine ammontavano a zero euro, col ministro Lamorgese ammontano invece a 25 milioni di euro. Ricordiamo a questi ‘ex membri del governo', come amano ancora firmarsi, che il ministro che ha abbandonato la causa dei Vigili del Fuoco era leghista come loro”. Così in una nota i portavoce del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari Costituzionali alla Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata