Governo: le consultazioni al via dopo Pasqua
Al via dopo Pasqua le consultazioni per la formazione del nuovo governo, verosimilmente il 3 aprile. Ieri il presidente della Repubblica Mattarella ha ricevuto i neoeletti presidenti di Cemera e Senato, Roberto Fico, grillino della prima ora, e Maria Elisabetta Casellati di Forza Italia. Dal capo dello Stato ieri anche il premier Gentiloni, che ha rassegnato le dimissioni. Resterà in carica per il disbrigo degli affari correnti. Intanto torna il sereno nella coalizione del centrodestra dopo lo strappo e il voto della Lega per Anna Maria Bernini alla presidenza di Palazzo Madama. "Sono molto felice", dice Salvini che chiede ora un governo con un programma chiaro. "Ho fiducia in Salvini, ora guardiamo avanti con serenità", commenta il leader di Fi Berlusconi