Governo, Guerini: "Cinque Stelle e Lega? Un gioco puerile"
Lorenzo Guerini non ci sta al "giochino" che stanno facendo Lega e 5 Stelle. "Il gioco è molto chiaro: stanno trattando un accordo e usano il dialogo col Pd a intermittenza per migliorare le condizioni. Un gioco puerile", spiega il vicesegretario del Partito Democratico parlando coi giornalisti a Roma. Guerini conferma che i democratici non incontreranno i pentastellati: "Le consultazioni le fa Mattarella". E poi torna sulla mancata presenza di esponenti dem nell'ufficio di presidenza del Senato: "Credo che quello che hanno fatto i 5 Stelle sia molto grave: si è scelto di tagliar fuori da organismi di garanzia una forza importante come il Partito democratico".