Governo, Grillo: Mai con il Pdl, mai con il Pd

Roma, 5 ago. (LaPresse) - "Mai con il pdl, mai con il pd". Bebbe Grillo è chiaro e sul suo blog risponde ai giornalisti che lo davano aperto a un possibile accordo con il Partito democratico. "Pdl e pdmenoelle pari sono. Non c'è alcuna possibilità per me di allearmi nè con l'uno nè con l'altro, nè di votargli la fiducia", attacca il leader del Movimento 5 stelle. Entrambi i poli, secondo Grillo, avrebbero la "stessa responsabilità verso lo sfascio economico, sociale e morale" del Paese.

Grillo quindi se la prende con alcuni giornalisti, chiamati al solito "pennivendoli", che hanno diffuso la notizia della possibile intesa M5S e Pd. "Siamo arrivati al giornalismo da bar. Le pressioni per un'alleanza del M5S con il pdmenoelle con articoli inventati di sana pianta durano dal giorno dopo le elezioni politiche. Vi prego di smetterla. Mai con il pdl, mai con il pdmenoelle", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata