Governo, Gasparri: "Sì ad aperture, ma sulla base del programma del centrodestra"
"Noi dobbiamo andare in Parlamento partendo dai nostri numeri: non sono sufficienti, ma quelli del M5S sono ancora più bassi, del Pd non parliamo. Dobbiamo cercare consensi in Parlamento, ma sulla base del nostro programma". Così Maurizio Gasparri ha commentato la possibilità di aperture del centrodestra ad altri partiti. "Non c'è nessuno scontro all'interno del centrodestra - ha assicurato -. Siamo unitissimi". No comment sulla possibilità di un accordo col Partito Democratico.