Governo, Finocchiaro(Pd): Unico rimedio sono le dimissioni del premier

Roma, 12 ott. (LaPresse) - "L'unico rimedio possibile sono le dimissioni del presidente del Consiglio e del suo governo". La presidente dei senatori del Pd, Anna Finocchiaro, interviene in questi termini in aula dove ha preso il via la discussione sulla richiesta di sospensiva avanzata dalle opposizioni sull'approvazione della nota di aggiornamento al Def. "La questione oggi - aggiunge l'esponente democratica - dopo il voto della Camera sul rendiconto, dopo la deliberazione della Giunta del regolamento e dopo il discorso del presidente della Repubblica, solo un governo dimissionario può tornare a chiedere l'approvazione del rendiconto".

"Stiamo registrando un momento di crisi politica di questo governo che è il più grave dall'inizio questa legislatura. Il governo Berlusconi è stato bocciato sul rendiconto", spiega la Finocchiaro che affonda: "Qualora si ritenesse di archiviare questa nostra posizione con un semplice voto sulla sospensione dei lavori, il gruppo del Pd uscirà dall'aula. Troppo grande e lo scarto tra ciò che è e ciò che si vuole far apparire, tra forma e sostanza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata