Governo: Fiano (Pd): Brunetta bestia nera dei poliziotti, non di Renzi

Roma, 16 dic. (LaPresse) - L'ex ministro Brunetta vorrebbe passare da bestia nera di Renzi. In realtà, è solo la bestia nera dei poliziotti, che si ricordano bene di quando da ministro della Funzione pubblica li definì 'panzoni'. Quello dove sedeva Brunetta è stato il governo che ha tagliato oltre tre miliardi alla sicurezza, dopo aver offeso il lavoro dei poliziotti. Questo governo è quello che, dopo anni di tagli, sta investendo un miliardo nella legge di stabilità, per rimettere soldi nella loro busta paga e per ammodernare il loro equipaggiamento. Lo afferma Emanuele Fiano, capogruppo Pd in commissione Affari costituzionali della Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata