Governo, Di Maio: Tensione alta per Siri, può salire se Rixi condannato

Milano, 19 mag. (LaPresse) - "Con Salvini ci parliamo? Ultimamente meno. La tensione che avete visto salire nel governo è legata a un tema: la corruzione", l'inchiesta che ha coinvolto l'ormai ex sottosegretario, Armando Siri. Lo dice il vicepremier, Luigi Di Maio, a 'Che tempo che fa', su Rai1. "C'è poi altro tema che fa salire la tensione - aggiunge -, l'eventuale futura condanna, tra poche settimane, del viceministro delle Infrastrutture, Rixi, per spese pazze. Se arriva una condanna, il Movimento chiederà la sua rimozione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata