Governo, Di Maio: Contento di 2 passi indietro, perché premier è Conte

Napoli, 12 ott. (LaPresse) - "Mi è stato offerto due volte di fare il presidente del Consiglio, la prima con Berlusconi nella coalizione. La seconda quest'estate, quando la Lega ha detto che ero l'unico per poter fare un governo M5S-Lega". Così Luigi Di Maio, dal palco di Italia 5 Stelle a Napoli. "E io sono davvero contento di aver fatto quei due passi indietro, perché hanno portato alla Presidenza del Consiglio Giuseppe Conte", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata