Governo, Cuperlo (Pd): Segnali giusti, messaggio positivo merito Renzi

Roma, 30 mag. (LaPresse) - "Il governo ha dato segnali giusti, anche con gli 80 euro e adesso affronterà temi come gli incapienti e i pensionati. Gli elettori hanno scelto la speranza come chiave di dissenso. Il merito di Matteo Renzi e del Pd è stato quello di non partecipare con un linguaggio violento alla campagna elettorale, offrendo un messaggio positivo". Lo ha detto Gianni Cuperlo a Coffee Break su La7. "Tutti e non solo nel Pd vogliamo uscire dalla crisi - ha aggiunto - vista la fiducia che ci hanno dimostrato gli italiani l'obiettivo non può che essere quello di affrontare le cause e le antiche patologie che hanno arrestato la crescita del nostro paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata