Governo, Conte rimette mandato. M5s-Fdi: "Impeachment per il Colle". Mattarella convoca Cottarelli
Mattarella: "Non accettato solo il ministro dell'Economia". Vano tentativo di Savona di ammorbidire le posizioni sull'Ue

Niente da fare per il governo giallo-verde. Il premier incaricato Giuseppe Conte ha rimesso l'incarico affidatogli dal presidente Sergio Mattarella aprendo così una durissima crisi istituzionale. E il capo dello Stato ha convocato al Quirinale alle 11.30 il professor Carlo Cottarelli per l'l'incarico per la formazione del Governo

ANALISI: Cosa succede adesso?

"Ho profuso il massimo sforzo per adempiere il mio compito in piena collaborazione con le forze politiche che mi hanno nominato", ha dichiarato Conte all'uscita dal colloquio con Mattarella. Prima dell'incontro tra i due, sia Luigi Di Maio che Matteo Salvini sono stati, separatamente, al Quirinale, ma il nodo su Paolo Savona all'Economia non si è mai sciolto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata