Governo, Conte chiede la fiducia alla Camera

Il nuovo governo giallorosso alla prova del Parlamento. Tra oggi e domani l'esecutivo guidato da Giuseppe Conte, sostenuto da Pd e Cinque Stelle, chiederà la fiducia: in mattinata, alle 11, alla Camera dei Deputati, domani al Senato. Ieri, intanto, è arrivata la mano tesa a Conte da parte del segretario dem Nicola Zingaretti. "Chiediamo lealtà e saremo leali. Dobbiamo cambiare passo", ha dichiarato il leader Pd. Mezz'ora prima che il premier tenga il suo discorso alla Camera, davanti a Palazzo Montecitorio si terranno le manifestazioni della Lega e di Fratelli d'Italia. "Sarà una piazza senza bandiere di partito e senza simboli, pacifica, democratica, dove ci sono uomini e donne", annuncia il leader del Carroccio Matteo Salvini. "In piazza contro il governo più a sinistra della storia italiana", invoca Giorgia Meloni.