Governo, Conte: "Al servizio del Paese con disciplina e onore"

L'incipit del discorso del premier incaricato di fronte alla Camera dei deputati 

"Oggi ci presentiamo per chiedere a voi, rappresentanti del popolo italiano, la fiducia sul nuovo governo, che sarà mio compito guidare con disciplina e onore". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando nell'aula della Camera. "Mosso dal primario obiettivo del perseguimento dell'interesse nazionale, ho sempre inteso il mio ruolo di presidente del Consiglio come servizio al Paese - aggiunge -. Nell'esercitare le funzioni di direzione e di guida della politica generale del governo, ho cercato di guardare sempre al bene comune, senza lasciare che prevaricassero interessi di parte o le convenienze di singole forze politiche".