Governo, Civati: Se si mantiene questa linea, io non entro

Roma, 8 set. (LaPresse) - "Se la linea rimane questa, non ho intenzione di entrare: sono un politico noioso, resto uno dei pochi che non cambia idea ogni cinque minuti". Lo afferma Pippo Civati, deputato del Pd, in un'intervista a La Stampa in edicola oggi. "Per il momento di nuovo c'è solo un annuncio, che ho sentito come voi dalla piazza della Festa dell'Unità poi, che sia accompagnato da una vera proposta, non lo so ancora", commentato in merito alla possibilità, dichiarata da Renzi, di una nuova segreteria unitaria.

"Come si sa - aggiunge Civati - contesto lo schema generale delle larghe intese e non ho condiviso alcune scelte del governo: su Costituzione, lavoro, legge elettorale, ho un sacco di perplessità". "Allora - ha proseguito - o si può discutere delle cose veramente, o altrimenti non ha molto senso un membro della segreteria con un sacco di perplessità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata