Governo,Civati: Prepariamo il dopo Renzi. Indicativamente voterò fiducia

Bologna, 23 feb. (LaPresse) - "Indicativamente voterò per la fiducia al Governo, altrimenti dovrei uscire dal Pd". Così Giuseppe Civati a Bologna all'incontro con iscritti ed elettori del Pd in vista della decisione sulla fiducia al Governo Renzi. E spiega di attenersi al sondaggio lanciato in rete tra i simpatizzanti: "Io farò un po' di torto ai miei sostenitori che vorrebbero uscissi dal Pd, ma mi atterrò a indicazioni dei sondaggi online che sono al 50%. Se dovessi seguire me stesso e basta voterei 'no'". "Se votassimo la sfiducia dovremmo uscire da Pd. Non vogliamo far cadere governo, non vogliamo indebolire Renzi. Si nota di più se rimaniamo, anche se non è popolare, ma noi non siamo popolari". Quindi annuncia il nuovo programma politico: "Prepariamo il dopo Renzi. Esiste una nuova idea di centro sinistra. Non c'è nessuna scissione, non sarebbe un nuovo partito ma una formazione trasversale". "Dopo il governo Renzi, ci sarà ancora il centrosinistra e forse bisognerà cambiare le persone dentro", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata