Governo, Civati (Pd): Non cadrà, non ci sarà nessuna rivolta

Roma, 5 giu. (LaPresse) - "Non ci sarà nessuna rivolta, il governo non cadrà. Mi pare che la Santanchè non la ascolti nessuno neanche nel Pdl. Non penso ci sia nessuna fibrillazione. Il Pdl è orgoglioso di questo governo, così come lo è parte del Pd". Lo ha detto Giuseppe Civati (Pd) intervenendo ad Agorà, su Rai Tre. "Ieri Epifani ha fatto una riflessione sul fatto che la questione giudiziaria di Berlusconi potrebbe comportare la caduta del governo, ma senza metterci enfasi. - ha aggiunto Civati - Anche perché la situazione era nota prima della formazione del governo. Il punto vero è capire se questo esecutivo farà qualcosa di significativo per gli italiani".

"Berlusconi è il passato? - ha aggiunto ancora Civati - Non so se i miei colleghi si rendono conto di quello che dicono. Berlusconi è il capo del partito che inevitabilmente influenza almeno quanto fa il Pd con il governo Letta. Non si può dire che Berlusconi non c'è più".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata