Governo, Bonanni: Autunno difficile, ora Renzi scenda dalla nuvola

Milano, 28 ago. (LaPresse) - Il segretario generale della Cisl, Reffaele Bonanni, intervenendo stamani ad 'Agorà' su Rai Tre, riferendosi a Matteo Renzi, ha usato parole molto dure: "Il riformatore è colui che sa mettere insieme tutte le realtà che tirano da una stessa e sola parte, ed invece noi vediamo una incitazione continua a fare tanto movimento e nessuno spostamento. Non ci sono davvero i presupposti di una linea riformatrice che ha bisogno di realtà che si muovano all'unisono". Bonanni ha poi aggiunto: "Noi crediamo che ci stiamo incamminando su un crinale davvero molto pericoloso".

"A noi invece interessa che ci sia una situazione di governo delle vicende dell'economia, di taglio della spesa pubblica improduttiva. Ma per fare questo non bastano i proclami. L'autunno sarà molto difficile per i posti di lavoro e per le famiglie - ha concluso Bonanni - ecco perchè chiedo a Renzi di scendere dalla nuvola e mettersi d'accordo con le realtà sociali che possono reggere una discussione in modo da orientare le persone. Non bastano i tweet o la capacità mediatica di Renzi perchè così sarebbe molto pericoloso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata