Governo, Berlusconi: Se parola democrazia ha senso, voto prima possibile

Milano, 27 gen. (LaPresse) - "Si apre una fase nuova. Se la parola democrazia ha un senso, dovrà cambiare il governo restituendo la parola agli italiani prima possibile". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un collegamento telefonico con il comitato elettorale di Jole Santelli, in Calabria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata