Governo, Berlusconi: Decreto dignità ha distrutto fiducia imprese

Roma, 23 set. (LaPresse) - "Il decreto dignità ha distrutto la fiducia delle imprese, e i risultati si vedono: tutti gli indicatori economici negli ultimi mesi sono cambiati in peggio; sono calati i consumi, è calata la crescita, sono calate le esportazioni. Questi non sono solo freddi dati statistici, significa che la vita quotidiana degli italiani nei prossimi mesi subirà un peggioramento, ci saranno meno lavoro, meno benessere, meno opportunità". Così Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, parlando alla kermesse azzurra 'L'Italia e l'Europa che vogliamo', organizzata da Antonio Tajani a Fiuggi (Frosinone).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata