Global Compact, Moavero: "Non mi sono sentito sorpassato da Salvini"

"Non mi sono sentito sorpassato da Salvini anche perché trattandosi di argomenti che riguardano i migranti è una tipica competenza condivisa tra ministero degli Esteri e dell'Interno". Così il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi sulla presa di posizione di Matteo Salvini contro il Global Compact sulle migrazioni.