Giustizia, Santanché (Fi): Anm dimentica che non è un partito

Roma, 25 gen. (LaPresse) - "L'Anm parla con lo stesso linguaggio di Magistratura democratica e gli sfugge un particolare non da poco: non è un partito". Lo afferma la deputata di Forza Italia Daniela Santanchè. "Così, almeno, dovrebbe essere - aggiunge -, a meno che l'Anm non abbia scelto di diventare il partito di Magistratura democratica, come le ultime esternazioni di alcuni suoi esponenti sembrano dimostrare. Ci aspettiamo, francamente, un atteggiamento diverso: non l'uso politico della giustizia, ma un lavoro, serio e responsabile, per rendere la stessa giustizia più efficiente e veloce".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata