Giustizia, primo ok Camera a legge su azione disciplinare errori giudici

Roma, 19. giu. (LaPresse) - Via libera all'unanimità, in commissione giustizia alla Camera, alla proposta di legge presentata da Enrico Costa (FI) che avvia l'azione disciplinare a carico dei magistrati in caso di ingiusta detenzione. Il testo, che andrà in Aula tra venerdì e lunedì, prevede la trasmissione automatica ai titolari dell'azione disciplinare dell'ordinanza che dispone il risarcimento di una persona che sia stata ingiustamente in carcere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata