Giustizia, Prestigiacomo (Fi): Governo non faccia inutile 'riformetta'

Roma, 21 ago. (LaPresse) - "Fin dalla sua nascita, Forza Italia ha fatto della riforma della giustizia in Italia un elemento imprescindibile per l'ammodernamento del nostro Paese". Lo afferma la deputata di Fi Stefania Prestigiacomo. "Solo una giustizia efficiente, certa e rapida - aggiunge - può svolgere appieno la sua funzione di garanzia a tutela dei cittadini".

"In questi anni, invece - spiega la deputata azzurra -, la macchina giudiziaria si è trasformata in un carrozzone troppo pesante e a volte incappato fatto di faldoni polverosi e di sentenze a doppia velocità. Occorre uniformare il sistema e dare maggiore rapidità alle decisioni". "Ci auguriamo - prosegue - che il Governo abbia un approccio deciso al tema della giustizia: una 'riformetta' non servirebbe a nulla se non a perpetrare tutte le disfunzioni attuali". "Troppi imprenditori e troppi lavoratori - conclude Prestigiacomo - soffrono oggi l'incertezza della giustizia civile, spesso caratterizzata da decisioni che arrivano dopo anni e anni, mentre le attività vengono di fatte bloccate in attesa del giudizio: è una situazione che non è più tollerabile, a maggior ragione in questo periodo di forte crisi che il nostro Paese si trova a fronteggiare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata