Giustizia, Crimi: Sfiducia a Bonafede tentativo di destabilizzazione

Roma, 20 mag. (LaPresse) - "C'è un Paese che vuole rialzarsi, con passione, impegno e senso di responsabilità. Stiamo affrontando una crisi drammatica e ogni secondo del nostro tempo deve essere impiegato per aiutare famiglie, imprese, lavoratori. Questo è l'obiettivo del Governo e nulla deve distogliere la nostra attenzione. Qualcuno ci ha provato oggi, impegnando il Senato con strumentali mozioni di sfiducia al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, rispedite al mittente. Un tentativo di destabilizzazione non solo privo di alcun fondamento, ma ancor più grave perché orchestrato in una fase già particolarmente difficile". Lo scrive su Facebook il capo politico M5S, Vito Crimi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata