Giustizia, Conte: Preoccupati, sentenza Cedu apre a tanti altri ricorsi

Napoli, 12 ott. (LaPresse) - "Siamo preoccupati, perché le sentenze si rispettano ma questa della Cedu apre uno scenario che non ci lascia tranquilli". Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dal palco di Italia 5 Stelle, a Napoli, commentando il pronunciamento della Corte europea dei diritti dell'uomo sull'ergastolo ostativo. "Rischia di aprire la stura a tanti altri ricorsi", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata