Giustizia, Bonafede: Dl intercettazioni strumento irrinunciabile

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "Oggi abbiamo approvato in consiglio dei ministri il decreto legge sulle intercettazioni, uno strumento irrinunciabile per le indagini. Adesso elaboriamo un sistema moderno e digitale: ci saranno maggiori garanzie per trovare un punto di equilibrio tra l'esigenza delle indagini, la tutela della riservatezza e il diritto di difesa". Così su Facebook il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata