Giustizia, Berlusconi: "A Mattarella chiediamo lo scioglimento del Csm"

"Ci rivolgiamo al capo dello Stato per chiedere lo scioglimento di questo Consiglio Superiore della Magistratura". Lo ha detto il capo di Forza Italia Silvio Berlusconi parlando con i giornalisti davanti Palazzo Grazioli a Roma. "Si impone finalmente una profonda riforma dell'ordinamento giudiziario che possa garantire l'imparzialità del giudice e la parità di condizioni tra accusa e difesa. Solo così si può ottenere il giusto processo garantito dalla Costituzione", continua Berlusconi. "Sosterremo la formazione di una commissione d'inchiesta su quanto stia accadendo nel Csm", è la conclusione dell'ex premier.