Giorgetti: "Il governo ha bisogno di condivisione, serve un incontro"

"Il governo per andare avanti ha bisogno di condivisione. Tesi, antitesi, sintesi. Bisogna creare momenti in cui ci si incontra. È chiaro che la campagna elettorale non aiuta. Le proposte sul tavolo per essere approvate devono essere prima digerite, come abbiamo fatto noi con il reddito di cittadinanza. Ci si incontra, si litiga come nelle migliori famiglie. Verrà il tempo in cui si incontreranno e litigheranno. E sarà un bene. Litigare via tweet senza incontrarsi non serve a niente". Così il sottosegretario con delega allo Sport Giancarlo Giorgetti, nel corso di una conferenza stampa alla Camera. "Sforare il 3%? Dipende per fare cosa. Il 3% non è scritto nelle tavole della legge. Tutti quei trattati sono stati scritti in un mondo che è cambiato profondamente e ragionevolezza imporrebbe che venissero aggiornati" ha aggiunto Giorgetti.