Giochi 2024, Di Battista: C'è 'MafiaCapitale' e pensano a lanciare Roma?

Roma, 15 dic. (LaPresse) - "Oggi, in pieno scandalo #MafiaCapitale questi amici dei ladri pensano a lanciare le Olimpiadi di Roma. Questa gente non se ne andrà mai via da sola. E' compito nostro liberare la Repubblica italiana dai ladri, dai corrotti e dagli inetti". Lo dice il deputato del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista, tramite il suo profilo Facebook dopo l'annuncio fatto dal premier Renzi di voler candidare Roma ai Giochi Olimpici del 2024. "Hanno mangiato su Italia '90 (lo stadio Delle Alpi - oggi demolito - costò il 214% in più del previsto). Morti sul lavoro, sprechi, opere non concluse (chi è romano conosce la vergogna della stazione di Vigna Clara) - aggiunge - Hanno mangiato per i mondiali di nuoto del 2009. la Città dello Sport di Tor Vergata (che doveva sorgere nel 2009) è un'incompiuta da 400 milioni di euro (considerate che a Genova, in Sardegna e sul Gargano con 400 milioni di euro si sistemerebbero molti danni causati dalle alluvioni)".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata