Gilet arancioni, Emiliano: "Governo intervenga, l'olivicoltura pugliese è l'olivicoltura italiana"

A Roma va in scena la protesta dei gilet arancioni, che hanno già dovuto far fronte alla Xylella che ha infettato i loro ulivi. I manifestanti chiedono aiuto al governo dopo le gelate che hanno compromesso il raccolto delle olive. Tra loro il governatore della Puglia Michele Emiliano che sottolinea: "Siamo al fianco di chi lotta per l'agricoltura del Mezzogiorno. L'olivicoltura pugliese è l'olivicoltura italiana, questa gente lavora da secoli per assicurare un primato alimentare". Poi aggiunge: "Il governo potrebbe autorizzarci a utilizzare l'avanzo di amministrazione che ci tiene bloccato per ragioni contabili per risarcire i danni delle gelate".