Giallo su nota Francia-Spagna-Italia

Roma, 24 lug. (LaPresse) - Fonti di Palazzo Chigi esprimono lo stupore del Governo italiano circa l'iniziativa comunicata dal Ministero degli Esteri spagnolo in merito ad una pretesa dichiarazione congiunta fra Spagna, Italia e Francia, iniziativa della quale il Governo italiano non è al corrente. Lo rende noto in una nota Palazzo Chigi.

Nella presunta nota congiunta smentita da Palazzo Chigi si comunicava che Italia, Spagna e Francia avevano chiesto a Bruxelles l'immediata applicazione degli accordi presi al Consiglio europeo del 28 e 29 giugno scorsi. La nota, si era detto, sarebbe stata emessa dal segretario di Stato spagnolo per l'unione europea, Íñigo Méndez de Vigo, dal ministro francese per gli Affari europei, Bernard Cazeneuve, e dal ministro italiano per gli Affari europei, Moavero Milanesi, riuniti al Consiglio degli affari generali che si è tenuto questa mattina a Bruxelles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata