Ghedini: No decisione su udienza Premier

Roma, 14 set. (LaPresse) - "C'è stato un contatto, ci siamo sentiti con la procura di Napoli". Così Niccolò Ghedini, avvocato del premier Silvio Berlusconi risponde ai giornalisti a Montecitorio che gli chiedono conto di quando il presidente del Consiglio incontrerà i pm della Procura di Napoli per l'audizione sul caso Tarantini. "La decisione è correlata anche ai comportamenti della procura", ha spiegato il difensore del Cavaliere che, incalzato dai cronisti sulla richiesta avanzata dai giudici partenopei di audire Berlusconi in un giorno dal 15 al 18 settembre, ha aggiunto: "Non c'è stata alcuna decisione, né da parte nostra, né da parte della procura".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata