Gentiloni: "Nessun rischio di governo populista"
"Italia avrà un governo stabile e non esiste alcun pericolo che questo sia guidato da soluzioni populiste e anti-europee". Lo ha dichiarato il premier, Paolo Gentiloni, a Berlino dopo un incontro con Angela Merkel. "La mia opinione è che l'unico pilastro possibile di una coalizione stabile e pro-Europa possa essere di centrosinistra e guidata dal Partito democratico", ha aggiunto Gentiloni. Intanto Luigi Di Maio parla del caso dei candidati massoni nel M5s: "Ci sono tre candidati che ci hanno mentito: non ci hanno detto che facevano parte della massoneria. Ma questi non solo li abbiamo espulsi dal M5s ma li denuncerò per danno di immagine"