Gentiloni: Caso Boschi? Nessuna implicazione per il governo
"Mi pare che lei l'abbia ampiamente chiarita" ha detto il primo ministro da Pechino

"La vicenda della sottosegretaria Maria Elena Boschi è nota, mi pare che lei l'abbia ampiamente chiarita. Non mi pare che ci siano novità e non ci sono certamente implicazioni per il governo". Così il premier Paolo Gentiloni nella conferenza stampa finale della sua visita a Pechino.

Gentiloni  si è detto colpito dalla fiducia che il presidente cinese Xi Jinping ha mostrato "nel futuro dell'Unione europea e nel rapporto tra Cina e Unione europea come se fosse un pilastro della stabilità mondiale necessario". 

POTENZIAMENTO GENOVA. "Il presidente mi ha confermato loro intenzione di inserire gli italiani tra i porti sui quali investire in questo gigantesco programma di investimenti come terminali della Via della seta" ha sottolineato Gentiloni. "In particolare stiamo parlando del potenziamento dei porti di Trieste e Genova", ha spiegato Gentiloni, segnalando che questo avverrà "non certo in alternativa al Pireo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata