Gentiloni: A Ramadi importante successo di Iraq e coalizione contro Is

Roma, 29 dic. (LaPresse) - "La sconfitta di Daesh a Ramadi rappresenta un importante successo delle forze militari irachene e della Coalizione internazionale ed è un'ulteriore conferma che l'Iraq è sulla strada giusta nella lotta per sradicare il sedicente Stato Islamico". Così in una nota il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni. "Questo importante risultato è una tangibile dimostrazione del valore dei militari e del popolo iracheno e della proficua collaborazione tra Iraq e i Paesi membri della Coalizione anti-Da'esh, nella quale l'Italia svolge un ruolo di primo piano che riscuote vasti apprezzamenti", ha proseguito Gentiloni. "L'Italia continuerà a sostenere il governo iracheno fino a che non avrà ristabilito la pace e la sicurezza nel Paese", ha concluso il ministro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata