Genova, nuovo ponte entro un anno
Il nuovo viadotto a Genova dove sorgeva il Ponte Morandi sarà ricostruito entro un anno. Lo prevede la risoluzione congiunta di Movimento Cinque Stelle e Lega approvata ieri sera alla Camera con 296 sì, 129 no e 98 astenuti al termine di una seduta movimentata. Tutti bocciati dall'Assemblea di Montecitorio, invece, gli altri testi posti in votazione. Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha annunciato che non sarà Autostrade a realizzare il ponte, poi ha accusato di aver "desecretato le concessioni nonostante le pressioni subite". "Vada in Procura e faccia i nomi", hanno tuonato dai banchi dell'opposizione.