Genova, Di Maio fa gli auguri a Bucci: "Lo Stato sarà più presente"

"Il crollo del ponte Morandi ha reso evidente a tutti che il sistema attuale non funziona: lo Stato deve essere più presente ed esercitare maggiori funzioni di controllo sulle società concessionarie". Lo ha annunciato Luigi Di Maio durante un intervento in Senato durante il quale il vicepremier si è rivolto al sindaco di Genova Marco Bucci: "Auguri di buon lavoro al commissario". Nel suo discorso anche la chiusura ad Autostrade per l'Italia: "Non ricostruirà il viadotto".